Sci usati: come scegliere prima dell’acquisto

sci usati val susa

Guida all’acquisto di sci o snowboard usati

Buongiorno, oggi in questo articolo, vorremmo aiutarvi a scegliere uno dei principali attrezzi usati a scopo ricreativo nei lunghi inverni della val di Susa.

Ebbene sì, la nostra Valle vanta uno dei panorami sciistici più estesi dell’intera penisola, infatti la “Vialattea”, si posiziona a cavallo tra le Alpi italiane e le Alpi francesi , ma questo è solo uno degli svariati impianti di risalita presenti sul nostro territorio, di conseguenza d’inverno è stupendo praticare lo sci e lo snowboard, pensate che esisto dei pacchetti per i turisti che arrivano da oltre confine appositi per godere di cotanta bellezza.

Ma adesso passiamo ai fatti, per l’occasione ci siamo affidati ad un tecnico specializzato nel settore da ormai svariati anni.

Come sceglie gli sci usati giusti

I parametri fondamentali per scegliere tra i mille annunci e non essere fregati sono:

Età dello sci:

questo punto è abbastanza importante per definirne il prezzo e naturalmente anche il tipo di sci.

Condizioni strutturali:

Un buono sci usato ha ancora una buona rigidità strutturale, per capirlo basta posizionare lo sci in verticale difronte a se tenendolo in piedi con una mano appoggiata sulla punta e poi applicando una pressione con l’altra mano all’altezza degli attacchi, se esso si presenta abbastanza rigido e con un buon ritorno alla posizione naturale lo sci potrebbe essere un affare.

Condizioni delle lamine:

Alcuni sci, anche se di recente costruzione, possono presentare dei danni alle lamine poiché le pietre nascoste sotto la coltre bianca talvolta arrecano danni che per essere riparati necessitano di un tassello di lamina. È buona regola controllare anche lo spessore della lamina, diciamo che per garantire una buona durata nel tempo è necessario avere intorno ai 2mm della stessa, controllate infine che le lamine siano ben salde alla struttura dello sci e non presentino troppa ruggine.

Condizioni del fondo:

Come le lamine questa parte è sempre a contatto con la neve di conseguenza è più soggetta a danni gravi, controllate che non presenti dei solchi troppo profondi e non riparabili senza l’applicazione di un tassello di soletta, controllate inoltre che essa sia ben salda alla struttura dello sci.

Condizioni serigrafia:

La serigrafia è la copertura della struttura dello sci, per poter dire di aver fatto un buon affare controllate che non presenti graffi profondi a tal punto da far intravedere la struttura interna e che sia ben incollata su di essa.

Valutazione attacchi:

Questo parametro è difficile da valutare, controllate principalmente che sia ben saldo alla struttura dello sci e che non sia troppo vecchio, se decideste poi di acquistare lo sci, fatelo controllare in uno degli svariati negozi di articoli sportivi presenti sul territorio.

Come scegliere lo sci adatto a te

Attenzione questi sono i parametri per scegliere tra vari sci usati, prima però dovresti avere alcune informazioni per scegliere lo sci adatto a te e al tuo livello.

Esistono naturalmente varie tipologie di sci ognuno adatto ad una categoria di sciatori: entry level, turismo, top di gamma da negozio, gara…

Le differenze e la difficoltà dello sci sono date principalmente dai materiali utilizzati per la fabbricazione della struttura interna e delle tecnologie applicate.

Se stai leggendo questo articolo quasi sicuramente stai cercando uno sci appartenente alle prime due/tre categorie sopracitate; una volta presi in considerazione questi dettagli assicurati che lo sci non sia ne troppo alto ne troppo basso, la misura ideale infatti, oscilla tra la punta del naso e le sopracciglia; questo parametro è fondamentale per garantirti il miglior risultato con il giusto impegno.

Se desideri ricevere assistenza dal tecnico specializzato al quale ci siamo rivolti per scrivere questo articolo, puoi contattarlo via WhatsApp al seguente numero:
+ 39 3331572899 – Giovanni

Speriamo che questa guida possa esserti stata utile, ma soprattutto chiara.

Il team di Annunci Valsusa ti augura buoni acquisti e buon inverno.

Lascia un commento